CoderDojo Italy Press – June 2015

 

Mazzini

Alla scuola Mazzini il primo “CoderDojo” per programmare un videogame

6th June – CoderDojo Mazzini

I bambini e il rapporto con la tecnologia. E’ possibile trasformare da passivo in attivo il rapporto che i bambini hanno con la tecnologia, insegnando loro a programmare un videogame.

E’ la sfida del movimento mondiale Coderdojo che si prefigge di insegnare ai bambini dai 7 al 14 anni del tutto gratuitamente come programmare un videogame, una app o un sito web. Una comunità in grande espansione in tutto il mondo nelle scuole e come fenomeno associativo spontaneo.

Il primo test di questa esperienza a Gioia del Colle si è consumato oggi nella scuola Mazzini con la classe II D insieme alle insegnanti Dina Gatti e Vittoria Vacca e con l’entusiasmo del dirigente scolastico Antonio Pavone che ha accettato di avviare questo percorso nell’istituto che dirige sin dall’inizio del prossimo anno scolastico.

Read The Article Here

Firenze

Genitori e figli insieme nel modo di internet. Alla Pescetti arriva il movimento digitale Coderdojo

4th June – CoderDojo Firenze

SESTO FIORENTINO – Chiude la scuola il 10 giugno, ma alla Pescetti riapre l’11 giugno agli attivisti digitali grandi e piccoli portando a Sesto Fiorentino il movimento formativo Coderdojo all’interno del Centro Territoriale di Supporto inaugurato appena un mese fa.

Nella stanza multimediale della scuola di via Diaz si ritroveranno i ragazzi per partecipare ad una esperienza ludico-formativa dedicata al digitale. Titolo del pomeriggio sarà “CODsesto2.0-Pescetti digitale nell’internet delle cose”.

“La scuola è finita, ma ci è piaciuta l’idea di tornare a scuola il giorno dopo la chiusura, con piacere, divertendosi – dice Pierpaolo Infante, docente della Pescetti – e deve essere un posto dove i ragazzi non si annoiano. La scuola chiude, ma noi la riapriamo e diamo un’idea diversa nella didattica: accompagnare i ragazzi nella formazione”.

Read The Article Here

Spread the love

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *